Ricetta krapfen o bomboloni

312530_277424032285071_790289401_nIl krapfen è un dolce di origine austro-tedesca. In Germania del nord è conosciuto come Berliner Pfannkuchen o più semplicemente Berliner.

E’ il dolce fritto per eccellenza , una delizia per occhi e palato .

– 250 gr. di patate
– 400 gr. di farina
– 50 gr. di lievito di birra
– 50 gr. di zucchero
– 25 gr. di burro
– 2 uova
– un pizzico di sale
– zucchero semolato q.b. per bagnare i krapfen

Preparazione:
Fate lessare le patate, scolatele e passatele allo schiacciapatate, riunite in una terrina il composto. Unite farina, uova, zucchero, burro fuso, lievito e un pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Stendete la pasta in una sfoglia ( sopra la carta da forno con un pò di farina ) di mezzo centimetro circa, lasciatela lievitare in luogo caldo per un’ora. Tagliate dei dischi servendovi di uno stampino rotondo di 8. Friggete i krapfen in olio di semi, scolateli e bagnateli nello zucchero. Riempiteli di crema pasticcera con la sacca a poche .
NOTA: Usate uova medie , non molto grandi . Abbondate con la farina sulla carta da forno quando fate lievitare l’impasto , altrimenti avrete difficoltà a staccare i krapfen !

Ricette similari

9 thoughts on “Ricetta krapfen o bomboloni

  1. Ho fatto i krapfen….davvero buoni!!!!! Ho solo tribulato a fare le palline…. è molto appiccicosa la pasta….però il risultato è stato eccellente…grazie Terry!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *