Ricetta calza di pandoro e crema pasticcera

pizap.com14519672383121Si avvicina l’epifania e noi abbiamo ancora pandoro o panettone da consumare . Sicuramente nei giorni precedenti abbiamo consumato grandi quantità di questi dolci , e ora rimangono in dispensa . Ecco l’idea per consumare “gli avanzi” di pandoro o panettone , una golosa torta a forma di calza , ripiena di crema pasticcera e gocce di cioccolato , ricoperta da una deliziosa pasta di zucchero . Un ‘alternativa anche alla classica calza con caramelle e cioccolate . E’ deliziosa !

Ingredienti per la crema :

Mezzo litro di latte intero

100 gr. di zucchero

50 gr. di farina 00

4 tuorli

una bustina di vanillina (facoltativo)

Ingredienti per la pasta di zucchero :

450 grammi di zucchero a velo

5 grammi di gelatina in fogli

30 grammi di acqua

50 grammi di miele

coloranti in gel per alimenti

gocce di cioccolato q.b.

panna liquida per dolci 100 ml. circa

Preparazione della crema: In un tegame amalgamare i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere la farina, la vanillina e continuare ad amalgamare. Aggiungere il latte a filo continuando sempre a girare con il cucchiaio. Far cuocere su fiamma media (bisogna girare sempre , altrimenti si formano i grumi). Quando inizia a essere densa togliere dal fuoco. La crema è pronta .

Preparazione della pasta di zucchero :

Ammollare la gelatina nei 30 grammi d’acqua fredda per circa 5 minuti, una volta ammorbidita, senza strizzarla, mettere sul fuoco (con l’acqua) ed aggiungete il miele. Portate il tutto allo stato liquido senza farlo bollire (occorrono pochi secondi). Versare il liquido dentro una impastatrice o un robot da cucina, dove già ci sarà lo zucchero a velo ben setacciato. Lavorate( sempre nel robot) fin quando il composto diventa una palla. Toglierla dal robot e lavorarla ancora un pò con le mani. Spolverare il piano di lavoro con dello zucchero a velo e lavorare la pasta di zucchero finchè non diventa bella liscia e non sarà più appiccicosa.

Prendete un vassoio e alternate pezzi di pandoro o panettone con crema pasticcera e gocce di cioccolato , logicamente dando la forma di una calza .

030

031

032

Ricoprite la vostra calza con panna montata .  A questo punto divertitevi come preferite con la pasta di zucchero , colorate diversi pezzi con i coloranti in gel e ricoprite la vostra calza come suggerisce la fantasia . E’ squisita e bellissima .

055

Ricetta cestini con crema , nutella e cioccolato bianco

pizap.com14487876731921I cestini di pasta frolla sono dei dolcetti che faccio spesso , posso prepararli, conservarli per qualche giorno e usarli al bisogno . Mi piacciono perchè accontento tutti , posso farcirli con tante varianti . Quest’idea l’ho “rubata” al mio amico Stefano (ogni tanto avere un amico pasticcere ha i suoi vantaggi …ahahahah… ). Deliziosi cestini farciti con crema pasticcera , un’amarena , un ciuffetto di nutella , completato da un velo di cioccolato bianco . Che dirvi , un mix di sapori che farà felice il vostro palato . Dovete assolutamente provarli , e se avete ospiti , li stupirete con questi dolcetti !

Ingredienti per i cestini:

350 gr. di farina 00

100 gr. di zucchero a velo

120 gr. di burro morbido

1 tuorlo e un uovo intero

una bustina di vanillina

Per la crema pasticcera :

mezzo litro di latte intero

50 gr. di farina 00

4 tuorli

100 gr. di zucchero

una bustina di vanillina

amarene q.b.

nutella q.b.

cioccolato bianco q.b.

Cioccolato fondente q.b. se volete fare le striscioline sui cestini

Procedimento per i cestini:

Lavorare tutti insieme gli ingredienti, formare il panetto di pasta frolla e far riposare la pasta frolla per 20/30 minuti circa in frigo. Stendere la pasta allo spessore di 1/2 cm circa . Ricavare tante formine con lo stampino a fiore , adagiare le formine sui pirottini piccoli capovolti in modo da formare tanti mini cestini e infornare il tutto 180° per 15/20 minuti.

158

159

Quando sono completamente freddi staccare i pirottini dai cestini di frolla .

Procedimento per la crema pasticcera :

In un tegame amalgamare i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere la farina, la vanillina e continuare ad amalgamare. Aggiungere il latte a filo continuando sempre a girare con il cucchiaio. Far cuocere su fiamma media (bisogna girare sempre , altrimenti si formano i grumi). Quando inizia a essere densa togliere dal fuoco. La crema è pronta .

A questo punto farcite i vostri cestini , riempite con crema pasticcera ,

12313524_1210650968980231_6171191562833273325_n

fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco , immergete velocemente il cestino nel cioccolato solo da un lato , mettete un’amarena e completate con un ciuffo di nutella .

Se volete fare le striscioline , fate sciogliere del cioccolato fondente e con un cono di carta forno o con una sacca a poche usa e getta , decorate i cestini .

Mettete nei pirottini , i vostri cestini sono pronti .

12274764_1210651175646877_4259448533472046368_n

12295369_1210651255646869_3026860826714353675_n

12294906_1210651428980185_8244930060459694177_n

12278839_1210651298980198_4579992814938081999_n

12316604_1210651342313527_4565945087178841233_n

Ricetta crostata con crema pasticcera e amaretti

pizap.com14487853736281L’idea di questa crostata l’ho trovata in rete , stava girando da un pò di tempo e non potevo certo non provarla ! Logicamente ho seguito le mie ricette , la mia mitica frolla per crostate e la deliziosa crema pasticcera . Posso dirvi che il tocco degli amaretti rende questa crostata molto gradevole , il delizioso contrasto tra gli amaretti e la crema pasticcera la rende veramente straordinaria.

Per la pasta frolla :

1 uovo intero

2 tuorli

150 gr. di burro a temperatura ambiente

150 gr. di zucchero

300 gr. di farina 00

scorza di un limone grattugiata

un cucchiaino di lievito per dolci.

Per la crema pasticcera:

mezzo litro di latte intero

4 tuorli

50 gr. di farina

100 gr. di zucchero

una bustina di vanillina

amaretti q.b.

bagna per gli amaretti (io ho usato il grand marnier , logicamente se usate i liquori , dovete diluire , per esempio 50 gr. di liquore , 100 gr. di acqua , 50 gr. di zucchero a velo . Si fa sciogliere lo zucchero nell’acqua calda , aspettare che si raffreddi e aggiungere il liquore . La bagna è pronta )

Preparazione:

Preparare la pasta frolla lavorando insieme tutti gli ingredienti, mettere in frigo per mezz’ora circa.
Preparare la crema:

Amalgamare lo zucchero con i tuorli, aggiungere la farina e la vanillina, amalgamare ancora, infine aggiungere il latte a filo. Far cuocere.

Procedimento per assemblare la crostata :

Stendere 3/4 di pasta frolla in un tegame per crostate (26 cm). Versare la crema , bagnare gli amaretti nella bagna che avete preparato , metterli sopra la crema .

11045485_1210651488980179_1521284145133665065_n

Fare le striscioline con la pasta frolla rimasta.

12311031_1210651512313510_6516549591409863763_n

Cuocere in forno caldo a 180° per 30/40 minuti circa.

12294785_1210651545646840_7569985623099379237_n

Spolverizzare con zucchero a velo.

12313733_1210651612313500_667265094699308573_n

12308483_1210651845646810_4299161008397323313_n

11224044_1210651805646814_579698859221017919_n

NOTA: La ricetta originale prevede la sfoglia intera sopra la crostata , io ho preferito fare le striscioline .

Ricetta sfogliatine con crema pasticcera

pizap.com14416040314571Le sfogliatine sono dolcetti facili e veloci da fare . Normalmente nel mio frigo non manca mai un rotolo di pasta sfoglia , così se ai miei bambini vien voglia di un dolcetto improvviso e ho poco tempo ,preparo queste delizie . Si possono farcire con crema , nutella , marmellata , marmellata e mele o tutto quello che i nostri bimbi gradiscono .

Ingredienti

un rotolo di pasta sfoglia (rettangolare)

crema pasticcera ( o nutella)

zucchero a velo

tuorlo per spennellare

Procedimento:

Srotolare la pasta sfoglia e dividerla in 6 rettangoli( oppure 8 , dipende dalla grandezza che volete dare alle vostre sfogliatine), mettere un cucchiaio di crema su una metà del rettangolo, sull’altra metà, praticare dei tagli con una rotella, lasciando un bordo di circa 1 cm. Chiudere i rettangoli di sfoglia facendo una pressione intorno al bordo per far aderire bene . Spennellare con tuorlo d’uovo , infornare per circa 15/20 minuti in forno caldo a 180°C.

Spolverizzare con zucchero a velo .

Ricetta per la crema pasticcera:

Mezzo litro di latte intero

100 gr. di zucchero

50 gr. di farina 00

4 tuorli una bustina di vanillina (facoltativo)

Preparazione:

In un tegame amalgamare i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere la farina, la vanillina e continuare ad amalgamare. Aggiungere il latte a filo continuando sempre a girare con il cucchiaio. Far cuocere su fiamma media (bisogna girare sempre , altrimenti si formano i grumi). Quando inizia a essere densa togliere dal fuoco. La crema è pronta .

 

 

Ricetta sfogliatine con crema pasticcera

pizap.com14385767582831Adoro i dolci di pasta sfoglia , sono veloci e facili da preparare . Guardando in rete ho visto queste sfogliatine , la versione originale aveva al centro un pezzo di pesca sciroppata , io ho voluto provare con crema pasticcera , secondo me ancora più ghiotte .

Provatele , sono semplicissime ! ^_^

Ingredienti :

2 fogli di pasta sfoglia rettangolare ( acquistata già pronta)

Per la crema pasticcera :

Se avete il bimby , potete seguire la ricetta della crema base ( io non metto la buccia di limone ) , altrimenti fatela voi .

Ingredienti:

Mezzo litro di latte intero
100 gr. di zucchero
50 gr. di farina 00
4 tuorli 
una bustina di vanillina (facoltativo)

Preparazione:
In un tegame amalgamare i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere la farina, la vanillina e continuare ad amalgamare. Aggiungere il latte a filo continuando sempre a girare con il cucchiaio. Far cuocere su fiamma media (bisogna girare sempre , altrimenti si formano i grumi). Quando inizia a essere densa togliere dal fuoco. La crema è pronta .

Vi posto le foto passo passo , è più semplice da capire ….

Ricavate dalla sfoglia tanti quadrati ( la grandezza sceglietela voi , dipende da quanto volete che sia grande la sfogliatina , io ho tagliato ogni quadrato 8×8 )

11811498_1154614574583871_3643958546367578535_n

Piegatelo formando un triangolo , facendo delle incisioni come vedete in foto.

11825187_1154614457917216_690888246401414408_n

Riaprite il quadrato di sfoglia ,

11800344_1154614441250551_2159684844528357892_n

mettete al centro un cucchiaino abbondante di crema pasticcera ,

11825572_1154614401250555_6668769839985021309_n

chiudete come vedete in foto .

11694057_1154614251250570_5352224976676281925_n

Spennellate con tuorlo d’uovo e fate cuocere in forno (preriscaldato) a 180° per 20/25 minuti circa .

Ecco le sfogliatine pronte….

11811362_1154614041250591_1176123549224001679_n

Spolverizzate con zucchero a velo ….. gustate ! ^_^

11781622_1154614091250586_1319839031388862558_n

11825867_1154613997917262_1662227707970870223_n