Ricetta cornetti sfogliati veloci

1452431_724917050869098_1725948829_nUna ricetta  per ottenere degli ottimi cornetti sfogliati veloci , diminuendo le ore di lievitazione e anche tutti i passaggi che si fanno per i cornetti sfogliati classici. Molto più facili , veloci , ma comunque deliziosi !

Ingredienti:
300 gr di farina 00
250 gr di manitoba
180 gr latte
70 gr acqua
70 gr zucchero
1 cubetto di lievito
1 fiala essenza di vaniglia (o vanillina)
2 uova medie
60 gr burro morbido
1 pizzico di sale
Burro fuso q.b. e zucchero semolato per spennellare i dischi di impasto
un tuorlo e latte per spennellare i cornetti
Procedimento:
Lavorare 50g di farina 00 ,20g di zucchero, il latte , l’acqua e il cubetto di lievito in un robot o con la planetaria . Lasciar riposare 30 min. coperta con pellicola .
Aggiungere tutti gli altri ingredienti , lavorare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo .
Dividere l’impasto in otto palline uguali e lasciar lievitare 2 ore.
Trascorse le due ore stendere le palline lievitate in otto dischi dello stesso diametro. Spennellare del burro su un disco e cospargere di zucchero semolato, coprire con un alto disco, spennellare di burro e cospargere di zucchero semolato. Così via fino all’ultimo disco che non dovrà ne essere spennellato ne cosparso di zucchero. Ora che tutti i dischi sono sovrapposti stenderli con il mattarello formando una sfoglia .
Tagliare 16 spicchi e formare i cornetti arrotolandoli dal lato largo verso la punta. Lasciar lievitare un’altra ora.
Spennellare con l’uovo sbattuto e latte.
Infornare a 200° per 15/20 min circa. Decorare con zucchero a velo.
NOTA :Potete far lievitare nel forno spento con lucina accesa .
L’impasto è molto delicato , vi consiglio di farcirli dopo averli cotti .

050Se volete congelare i vostri cornetti , dovete congelarli prima della seconda lievitazione . Preparate i cornetti e metteteli in freezer . Se volete consumarli al mattino , uscite i cornetti la sera , metteteli in forno spento e fate lievitare tutta la notte .

Se invece volete preparare i cornetti la sera per la mattina successiva , preparate i cornetti e mettete in frigo . Lieviteranno più lentamente in frigo per tutta la notte .

CONSIGLIO: Siate generose con il burro e lo zucchero tra una sfoglia e l’altra . Altrimenti i vostri cornetti potrebbero risultare poco zuccherati .

051

044

Ricette similari

137 thoughts on “Ricetta cornetti sfogliati veloci

  1. Sembrano davvero buoni! Si possono fare anche con farina integrale? Nel caso, quali sarebbero le dosi?
    Grazie e complimenti per il blog!
    Annalisa

  2. Terry grazie per le tue dritte: sei una fonte inesauribile di idee e ricette azzeccate! Volevo chiederti se posso preparare i cornetti la sera, mettere in frigo tutta la notte e infornarli la mattina seguente per colazione, ovviamente dopo aver prima fatto lievitare. Grazie sei bravissima

    1. Grazie mille Sofia ! Per quanto riguarda i cornetti , puoi metterli in frigo dopo la prima lievitazione . Preparali e metti in frigo , lieviteranno la seconda volta tutta la notte e la mattina puoi cuocerli . ^_^

  3. Ciao terry! Sono un po’ inesperta riguardo al lievito di birra! Lo devo prima sciogliere nell’acqua o nel latte?

    1. Ciao Rosa , io sciolgo un bel pezzo (circa 100 gr.) , magari se ti serve altro burro puoi sempre sciogliere , ma se ti avanza già sciolto che ne fai ? Sciogli gradatamente ma sii generosa con le sfoglie ! 😉

  4. Ho letto la tua ricetta. Mi ha incuriosita e adesso la sto realizzando cercando di at tenermi scrupolosamente ai tuoi consigli. Ti farò sapere del risultato

  5. Carissima ritorno volentieri date per rringraziarla per la tua ricetta
    Come ti avevo o preannunciato questo pomeriggio li ho preparati e sono stati un successo. Semplici nell’esecuzione e grandi nel sapore. Bene adesso avrai una seguace in più. Li posterò nei prossimi giorni sul mio blog e non mancherò di menzionati. Grazie e …..buon croissant

    1. Roberta , riscalda latte e acqua , aggiungi il lievito , la farina e lo zucchero per il lievitino . Fai sciogliere bene il tutto con una frusta o un frullatore . Lascia riposare per 30 minuti in una ciotola capiente coperta con pellicola (metti in forno) . Trascorsi i trenta minuti , aggiungi tutti gli altri ingredienti e impasta . Per il resto procedi come da ricetta .

  6. Ciao .. Al posto di un cubetto di lievito di vite ho messo una bustina di lievito pan degli angeli di birra va bene uguale ?? Comunque li ho appena infornati ☺️

  7. Ciaooo scusami ti volevo chiedere ma dopo che li congelo quanto tempo li devo tenere fuori prima di infornarli? Grazie! E complimenti!

  8. Ciao volevo chiederti x farli senza glutine la farina di manitoba con che farina potrei sostituirla??sono anni che mia figlia nn mangia un cornetto decente e vorrei provare la tua ricetta!!!grazie in anticipo x la risposta

  9. Ciao Terry, vorrei preparare i tuoi cornetti ma vorrei osare e mettere della crema pasticcera prima di infornare, nonostante tu abbia detto espressamente che consigli di farcirli dopo, posso chiederti se hai provato e se hai avuto un esito negativo???

    1. Lorena , è una pasta molto delicata, potresti farcirli ma dovresti mettere poca crema(la nutella mantiene di più in cottura ) in ogni cornetto . Io li farcisco dopo perché posso riempirli di più ! Ahahaha…. ^_^

  10. Ciao terry vorrei impastarli e metterli nel frigo tutta la notte x farli domattina ma quanto tempo prima lidevo uscire prima di infornarli?

    1. Viviana , metti in frigo i cornetti prima della seconda lievitazione, lieviteranno per tutta la notte in frigo . Domattina li esci e li cuoci in forno preriscaldato .

    1. Carmela , fai prima il lievitino . Riscalda acqua e latte , aggiungi farina , zucchero e lievito e fai lavorare 30 sec. Vel .5 ….fai lievitare 30 minuti , aggiungi tutti gli altri ingredienti e lavora per 4 minuti Vel . Spiga …

  11. Ho provato una ricetta simile e non erano male, qualche ingrediente in meno forse. Ora sono in fase di preparazione della tua, dalle foto che hai messo l’interno è uguale a un cornetto di pasticceria spero mi vengano uguali. Grazie per la ricetta scritta in maniera precisa e dettagliata. Ti farò sapere.

  12. ciao terry!
    sono una novellina…quindi farò domande che potrebbero sembrare delle ovvietà! le uova vanno nell’impasto o solo sulla superficie del cornetto prima di metterlo in forno?
    grazie!

  13. Buongiorno, voglio provare la tua ricetta pero` prima vorrei acquistare l ‘ utensile per dare quella forma perfetta che purtroppo ho difficolta` a reperire,potresti aiutarmi ? Ti ringrazio

  14. Buon pomeriggio Terry, innanzitutto complimenti, ho dato una scorsa alke tue ricette e veramente carine da provare. Domanda.. io ho solo forno ventilato.. niente cornetti e altre tue leccornie?

    1. Daniela , il forno ventilato ha una cottura più forte rispetto al forno statico . Precisamente non saprei dirti la temperatura esatta . Credo rimangano sempre i classici 180 gradi . Ma devi controllare la cottura , magari serve qualche minuto in meno .

  15. Complimenti per tutto ciò che fai e per condividere le tue ricette …. Sei super bravissima 🙂 volevo sapere dato che io ho il lievito in polvere ed è più forte e non ho quello a cubetto perché nn lo uso mai …. Quanto lievito dovrei mettere di quello in polvere ??? Se il cubetto e di 25g in polvere ??? Oggi vorrei provare a farli anch’io ….

  16. Ciao Terry,
    ho fatto i tuoi cornetti sabato scorso. Buonissimi! E perfetti
    anche il gg dopo.
    Oggi se riesco mooncake!
    Ciao e grazie

  17. Ma i 70 g di burro morbido va nell’ impasto? E cmq posso mettere il burro normale uscito prima dal frigo grazie terry

  18. Ciao Terry ho provato a fare i cornetti e sono usciti buonissimi!!! Però alcuni li avevo messi nel freezer… ho seguito i tuoi consigli ma non erano buon, come mai?

  19. Ciao Terry,
    Sto iniziando con il lievitino ma non capisco se devo mettere solo 50gr di farina con tutti i 180gr di latter e 70 di acqua. Non viene troppo liquido?
    Grazie e ciao

    1. Alessia , 50 gr farina , 20 gr zucchero , 180 gr latte , 70 gr farina , lievito , questi ingredienti tutti insieme . Tranquilla , è normale che sia liquido .

  20. Ciao! 🙂 vorrei sapere se i cornetti devono essere spennellati prima o dopo l’ultima lievitazione, perchè ho paura che se li spennello prima magari non lievitano o se li spennello dopo mi si sgonfiano..
    grazie mille! 🙂

    1. Silvia , devi spennellare prima di infornare , quindi dopo la seconda lievitazione . Se li spennelli delicatamente non si sgonfiano , tranquilla !

  21. Ciao Terry! I miei cornetti sono venuti bellissimi ma un po’duri e per niente dolci…quanto nurro e quanto zucchero bisogna mettere tra un cerchio e l’altro?

  22. Li ho fatti ma sono venuti troppo ciccioni. Se facessi 4 strati invece di 8 pensi sia la stessa cosa? Li ho congelati quindi la sera li scongelo, ma al mattino sono troppo cresciuti.
    Dammi un consiglio. Grazie.

  23. Ciao. Ma il lievitino in effetti mi viene un liquido perché la farina é poca e i liquidi troppo. Poi li ho scongelati la sera prima ma sono cresciuti e si sono schiacciati , quindi non erano buoni. Mi sai dire perché?
    Grazie

    1. Anna , il lievitino deve essere liquido . Per quanto riguarda la lievitazione , la prossima volta esci i cornetti la sera , mettili in forno spento con lucina accesa e lasciali lievitare…

  24. Ciao terry ho appena fatto i cornetti sono al termine dell’ultima lievitazione ma se se li volessi cuocere fra un paio d’ore??secondo te rischierei di alterare? Grazie:-)

  25. Per congelare i cornetti devo aspettare fino all’ultima lievitazione?
    E poi per cuocerli devo lasciarli scongelare e basta? cioè infornarli dopo lo scongelamento?
    Ciaooo

  26. Buongiorno Terry,sono incuriosita dalla ricetta e vorrei provarla ,non uso lievito di birra ,ma pasta madre con quanti grammi dovrei sostituirla?G
    razie mille poi ti farò sapere

        1. BUONGIORNO TERRY ,TI AVEVO GIà SCRITTO PER FARTI SAPERE COM’ERA ANDATA MA NON VEDO PIù LA MIA RECENSIONE. HO FATTO I CORNETTI SONO VENUTI BUONI IL PRIMO IMPASTO è CRESCIUTO TANTO TUTTA LA NOTTE MENTRE IL SECONDO UN Pò MENO SOLO CHE NEL POMERIGGIO I CORNETTI ERANO GIà SECCHI ANCHE SE CHIUSI NEL SACCHETTO. COSA MI CONSIGLI DI METTERE PIù BURRO TRA LE SFOGLIE? GRAZIE

          1. Ciao Maria Rosa , perdonami ma non ho capito come hai seguito i passaggi . Hai fatto lievitare il primo impasto tutta la notte ?

  27. Buongiorno Terry si ho esueguito alla lettera tutti i tuoi passaggi solo che usando il lievito madre l’ho messo a lievitare la mattina per la sera poi li ho sfogliati la sera e messi a lievitare tutta la notte e infornati la mattina il secondo impasto cresciuto meno ,al momento buonissimi ma nel pomeriggio già secchi quindi ti chiedevo se dovevo mettere ancora più burro tra le sfoglie.Grazie

  28. Scusa terry ma il burro prima di spennellarlo tra le foglie va sciolto a bagnomaria?e va bene anke la valle o x forza burro?grazie in settimana provo

  29. Ciao Terry vorrei sapere come mai quando cucino i cornetti si asciugano e diventano duri volevo sapere come mai e cosa posso fare ….il mio forno e elettrico ventilato grazie

    1. Margherita , non devi usare il ventilato per i cornetti , devi usare il forno statico . La prossima volta nel forno metti un tegamino con acqua durante la cottura dei cornetti .

  30. Ciao Terry vorrei fare la metà dose du questa ricetta ma mi trovo in difficoltà con le sfoglie che devo fare… devo fare 4 palline anziché 8? E quale vè il diametro di una sfoglia? Ciao

  31. ciaoo grazzie x questa ricetta li o messi adesso a lievitare x un oretta con la lucetta accesa ci sarebbe un domanda io il forno con la vendola tempo di cottura e a che gadi li devo infornare??? GRAZZIE IN ANTICIPO

  32. ciao Terry, innanzi tutto complimenti, poi avrei da farti una domanda: se io volessi cucinarli la mattina alle ore otto ,posso far avvenire la seconda lievitazione tutta la notte? Grazie i anticipo

  33. Ciao io li ho sempre fatti e vengono bene.questa volta li ho fatti stare tutta la notte e Nn sono lievitati per niente..cosa è potuto succedere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *